Riflessioni dell’Artista


Una tela bianca, la voglia di fermare un pensiero, un’emozione, qualcosa da raccontare, non con le parole ma attraverso colori che costruiscono spazi con le forme.

La scelta del colore è guidata dall’istinto di quell’attimo. Non esistono imposizioni nelle forme, tutto si genera dal nulla e prende forma in un susseguirsi di chiaro e scuri. La mano va sicura seguendo il pensiero. Forme semplici segnate a matita fanno da guida, il colore da’ la vita alle forme che si intrecciano in giochi colorati creando l’immagine. Tutto prende forma liberamente nascendo dal centro e sviluppandosi in modo concentrico.

La consapevolezza dell’immagine prima che questa
venga realizzata è nella mente, la vedo, la dipingo. Tutto riesce a equilibrarsi senza bisogno di bozzetti preparatori e rimane legato alle proporzioni mentali, nelle scelte del susseguirsi delle forme. Momenti intensi dove la forza è nel colore, padrone assoluto del pensiero. Credo che la mia pittura assecondi il pensiero quasi a volerlo liberare per farlo vivere in una nuova opera, per non dimenticare.

Elena Perra

 


Reflections of the Artist

A white canvas, the desire to capture a thought, an emotion, to recount something, not through the medium of words, but with colours, which create spaces alongside the forms.

The choice of colour is determined by instinct, in that very moment. There is no preconceived order as to the form, never any forcing, all arises from nothing and takes shape in a constant flux of light and shade. The hand is sure to follow the thought. Simple forms drawn with a pencil provide an initial direction, while it is the colour that gives life to the forms, which interweave in plays of colour, creating the images. Everything arises freely, growing from the centre and developing outwards in concentric shapes.

Before its realization, the awareness of the image lies in the mind; I see it, I paint it. Everything succeeds in attaining a state of equilibrium without intervention, with no need of a preliminary scheme, remaining connected to e mental sense of proportion, in the choices of how the forms follow one another. Intense moments in which the power lies in colour, the absolute master of the thought. I think that my painting fulfills the thought as if to let it fly freely, to let it live in a new work, so as not to forget.  

Elena Perra